L’azienda alimentare che promuove iniziative a favore dell’infanzia

Jealsa si unisce alle campagne solidali di raccolta di latte e vaccini infantili promosse da “Obra Social la Caixa”

  • L’azienda galiziana ha donato l’equivalente a 12.000 litri di latte alla campagna di raccolta di latte “Nessun bambino senza baffo”, promossa da “la Caixa” e CaixaBank a favore del Banco Alimentare.
  • Jealsa ha inoltre rinnovato la collaborazione con l’organizzazione “Gavi, the Vaccine Alliance”, la quale ha come obiettivo la lotta contro la mortalità infantile attraverso i vaccini e ad un miglior sistema sanitario nei paesi più poveri.
  • Grazie all’impegno della Fondazione Bancaria “la Caixa” e della Fondazione Bill e Melinda Gates, la quantità di denaro donato donata a Gavi si moltiplica per quattro, risultando un contributo finale di 24.000 euro.

Boiro, 27 giugno 2019. Il gruppo del settore alimentare Jealsa si aggiunge alle iniziative solidali promosse da “La Caixa”, in collaborazione con CaixaBank. L’azienda conserviera galiziana ha rinnovato la sua partecipazione alle campagne di raccolta di latte, “Nessun bambino senza baffo”, e di vaccini infantili, “Gavi, the Vaccine Alliance”.

Questo accordo è stato formalizzato nella sede di Jealsa, a Boiro, dal presidente Jesús Alonso e la direttrice di Banca di Aziende di CaixaBank in Galizia, Catalina Gumma. La rappresentante dell’Ente ha apprezzato la collaborazione della Jealsa e ha riconosciuto al suo Presidente la sensibilità che caratterizza l’azienda.
“Questa generosa donazione è di gran valore e permetterà di accudire tanti bambini galiziani in questi mesi estivi, che è il periodo in cui scarseggia il latte nei banchi alimentari, e di vaccinare più bambini in Africa e America latina, paesi in cui si svolge la campagna.”. afferma la direttrice Gumma.


Da parte sua, il Presidente della Jealsa, Jesús M. Alonso Escurís, si è congratulato con Obra Social “La Caixa”, per il grande impegno dimostrato a livello sociale e ha affermato: “all’interno del programma di Responsabilità Sociale corporativa di Jealsa, i bambini sono una priorità, essendo essi i più vulnerabili. Come azienda impegnata nello sviluppo dell’infanzia, non solo in un contesto locale, ma anche a livello mondiale, questi programmi si adattano perfettamente ai valori dell’impegno e della solidarietà che il nostro fondatore ci ha sempre trasmesso”.

“Nessun bambino senza baffo”

La donazione effettuata dalla Jealsa permetterà ai banchi alimentari di fornire dodicimila litri di latte. Questa campagna ha come obiettivo quello di trovare una soluzione al deficit di latte che colpisce più di 1,5 milioni di persone in Spagna, delle quali più di 220.000 Sono minori ai quali la mancanza di questo alimento potrebbe incidere sulla crescita. In Galizia, più di 52.000 persone ricorrono normalmente ai banchi alimentari galiziani per soddisfare i bisogni nutrizionali basici come il latte.

I Banchi Alimentari hanno bisogno di duplicare le provvigioni di questo alimento per soddisfare tutte le persone che vi si recano ogni giorno. L’obiettivo è quello di garantire un minimo di 3 litri di latte al mese ad ogni persona.

Il latte è una fonte importante di proteine di alta qualità, vitamine e minerali che contribuisce alla crescita e sviluppo dei bambini. L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) afferma che, in media, un bicchiere al giorno da duecento millilitri di latte di mucca fornisce ad un minore di cinque anni il 21 % del suo fabbisogno di proteine e l’8% di calorie e nutrienti.

Gavi, the Vaccine Alliance

Jealsa collabora da anni con l’Alleanza Imprenditoriale per la Vaccinazione Infantile promossa dalla Fondazione Bancaria “la Caixa” che sostiene “Gavi, the Vaccine Alliance”, un’organizzazione il cui obiettivo è quello della lotta contro la mortalità infantile, facilitando ai bambini la possibilità di ricevere vaccini e migliorando il sistema sanitario dei paesi piú poveri del mondo.

Questa alleanza consiste in un’innovativa iniziativa di responsabilità sociale corporativa, pioniera in Europa, destinata a facilitare alle aziende la possibilità di collaborare in questo progetto solidale, garantendo che le loro contribuzioni siano destinate completamente alla vaccinazione dei bambini.

La donazione realizzata da Jealsa raggiungerà i 24.000€, grazie al sistema di Matching Fund della Alleanza per la Vaccinazione, che moltiplica per quattro le donazioni ricevute. Con la formula 1=4, per ogni euro che ciascuna azienda dona, la Fondazione Bancaria “la Caixa” aggiunge un altro euro e la Fondazione Bill e Melinda Gates altri due euro.

Gruppo Jealsa

Jealsa, azienda familiare galiziana con sede a Boiro (A Coruña), si dedica alla fabbricazione e commercializzazione di conserve di pesce e frutti di mare dal 1958. Oggigiorno, la compagnia è formata da 26 società, raggruppate a 4 aree di attività: alimentazione, pesca e servizi, ambiente ed energia. Jealsa dispone di 7 stabilimenti produttivi nel mondo, evidenziando la centrale di Boiro, con gli impianti più moderni e tecnologicamente avanzati.

Nel suo impegno verso la società, Jealsa collabora, attraverso del suo programma di RSC “WeSea”, con diversi progetti sociali, ambientali e di sostenibilità. L’educazione, la cultura, la salute, li sport, l’inserimento professionale e il sostegno alle persone diversamente abili, sono alla base della sua politica di patrocini e collaborazioni.

Piu informazioni:
Marga Hermo – Direttrice Relazioni Instituzionali Corporazione Jealsa
981845400 – mhermo@jealsa.com
Anxo Pérez – responsabile di comunicazione di CaixaBank in Galizia
619 14 99 55 – adperez@caixabank.com